FRANCHETTI ROSSO 2015

123.50

Solo 3 pezzi disponibili

Chiudi
Cantine

Cantine

PASSOPISCIARO

Passopisciaro è la cantina siciliana da cui nasce il concetto di “vini delle contrade dell’Etna”, sviluppato da Andrea Franchetti. La cantina si trova a Passopisciaro, frazione di Castiglione di Sicilia, da cui prende il nome e dove si è sviluppata appunto l’idea di Contrade, veri e propri cru dell’Etna: Porcaria, Chiappemacine, Sciaranuova, Rampante e Guardiola. nelle varie contrade, ci si accorge che il paesaggio è incontaminato e selvaggio, i filari di viti crescono in armonia con la natura e si perdono dietro le colline, avvolte dai neri suoli vulcanici che emergono dalla terra. i terreni sono lavici con microclimi creano dei vini con caratteristiche assolutamente diverse e proprie, non classificabili come generici vini dell’Etna. Qui ogni singolo appezzamento viene allevato come esemplare unico e segue differenti processi di crescita per far giungere l’uva a maturazione al meglio delle caratteristiche offerte dal territorio. Tutti i vini di Passopisciaro si differenzianoo per eleganza e mineralità, conservando tutta la magia della Sicilia in ogni bottiglia.
Chiudi
Informazioni aggiuntive
Annata

Cantine

Formato

0.75l

Provenienza

Terre Siciliane IGT “Franchetti” – Passopisciaro, Vini Franchetti

Il Franchetti, è la punta di diamante di Passopisciaro, viene prodotto da uve Cesanese  e Petit Verdot, L’idea era quello di creare un “Super Etna” attenendosi a quella che era stata la storia dei SuperTuscan. In un interessante Articolo la cara Monica Larner, dove si interrogava come Andrea Franchetti avesse contribuito allo sviluppo di questa zona, ovvero l’Etna, però piantando Petit Verdot, la domanda alla fine era se Andrea fosse un visionario o completamente folle, noi la nostra idea ce la siamo fatta, assaggiando con molta attenzione questo clamoroso vino, a voi non resta che assaggiarlo…..Un vino di un rosso saturo e vivace, al naso si apre un bouquet immenso, prima frutta poi spezie, cuoio. In bocca è potente, morbido, ricco, lunghissimo.

2015

Annata

0,75L

Formato

VITIGNO

Petit Verdot 70%, Cesanese 30%

GRADAZIONE

15.5% Vol.

AFFINAMENTO

In barriques nuove di rovere francese per circa 6 mesi e 14 mesi in vasche di cemento. Imbottigliato durante la luna calante di aprile 2017

Abbinamenti Consigliati

Carne Rossa

carni rosse

Brasati

brasati

Formaggi Stagionati

formaggi stagionati

Premi Ufficiali

Antonio Galloni

94/100

Wine Spectator

91/100