FIVE ROSES ROSATO IGT SALENTO 2019 LEONE DE CASTRIS

Five Roses Salento Igt Rosato De Castris

8.97

Disponibile

Chiudi
Cantine

Cantine

LEONE DE CASTRIS

La cantina Leone de Castris, nasce a Salice Salentino, poco distante da Lecce. Questa cantina ha una storia antichissima già agli inizi del XIX secolo, la cantina iniziò a esportare vino in Francia, Germania e Stati Uniti e, nel 1925, con Piero e Lisetta de Castris, si iniziarono a imbottigliare le prime vendemmie con il proprio nome.Il maggior successo della vantina è grazie alo "Five Roses", vino rosato icona del Salento prodotto nel 1943 e da subito esportato negli USA. I vitigni allevati sono: negroamaro, salice salentino, aleatico, primitivo e susamaniello, da cui nascono più di 30 etichette. Vini con carattere, fini ed eleganti, che ogni giorno spiccano il volo verso nuovi mercati strategici come Singapore, Canada, Brasile, Giappone, Cina e Hong Kong.
Chiudi
Informazioni aggiuntive
Annata

Cantine

Formato

0.75l

Provenienza

FIVE ROSES ROSATO IGT SALENTO LEONE DE CASTRIS

Questa storica etichetta di rosè fu prodotta per la prima vola nel 1943, proprio in quell’anno il generale Charles Poletti, commissario per gli approvvigionamenti delle forze alleate in Puglia, chiese una grande fornitura di vino, a patto però che il nome del prodotto fosse americano. Ecco così svelata anche l’origine del nome di quest’etichetta. Prodotto con un blend di Negramaro e Malvasia. Intenso al naso, al palato è lampone, ciliegia e melone. Poco sapido, ma persistente. È famoso e piace a molta gente. Perfetto per una grigliata all’aperto, benissimo per un aperitivo al coperto. Insomma, poliedrico e lineare anche , bello intenso, insomma, dipende dalla circostanze.

2019

Annata

0,75L

Formato

VITIGNO

Negroamaro 90%, Malvasia Nera 10%

GRADAZIONE

12% Vol.

AFFINAMENTO

Alcuni mesi in acciaio

Abbinamenti Consigliati

Antipasti di Pesce

crostacei

Primi Delicati

Primi Delicati

Pesce alla Griglia

Pesce arrosto

Verdure Ripiene

Teglia-di-verdure-ripiene-gratinate

Premi Ufficiali

Gambero Rosso

premio gamberorosso 2

Luca Maroni

92/100

Wine Spectator

87/100

Futurodivino

premio futurodivino 3